18 Marzo 2024

Q&A with Talent Management Partner at TOWA International

Nell’ambito della nostra campagna “Risolvere i problemi di comunicazione in un posto di lavoro ibrido”, volevamo discutere dell’importanza di questo argomento con un nostro cliente. Dopotutto, quale modo migliore per illustrare i punti chiave del superamento di questi problemi, se non coinvolgendo chi se ne occupa in prima persona?

Ecco perché Alfons Jorquera, Partner per le Risorse umane e il Talent management nell’ex Divisione Generica di una casa farmaceutica spagnola, oggi TOWA International, ci spiegherà gli ostacoli affrontati e gli insegnamenti tratti dalla sua azienda, trasformatasi negli ultimi due anni in un’organizzazione realmente internazionale.

 

 

Programma di apprendimento di TOWA

Corsi

Competenze linguistiche (spagnolo)

Luogo

Spagna (principalmente), Portogallo, Italia

Inizio del programma

2022, con un programma pilota basato con Learnlight Academy

Formato

Live digitale, coach, Academy, test di livello (per studenti e non che si candidano per offerte di lavoro)

Come vi siete resi conto della necessità di offrire una formazione sulle competenze comunicative?

Alfons Jorquera: TOWA è un’azienda internazionale. Ricerchiamo, sviluppiamo, produciamo e commercializziamo farmaci generici e a valore aggiunto (VAM), che contribuiscono a migliorare la salute delle persone. Un’azienda spagnola con presenza internazionale, che è poi stata acquisita nel 2020 da una casa farmaceutica giapponese. Da quel momento siamo diventati un’entità autonoma, abbiamo la facoltà di operare in modo indipendente, fornendo i nostri servizi aziendali e occupandoci della nostra espansione in mercati più internazionali. Ecco perché abbiamo avuto bisogno di migliorare le competenze linguistiche di inglese del nostro staff.

Eravamo alla ricerca di un partner che potesse aiutarci a sviluppare tali competenze adeguandosi a esigenze e abilità diverse e il mercato ci ha offerto ottimi riscontri su Learnlight. La qualità della piattaforma e la capacità di offrire una formazione virtuale hanno fatto la differenza, considerato che dopo la pandemia siamo passati al lavoro da remoto.

Perché imparare l’inglese è così importante in TOWA International?

Alfons Jorquera: Esternamente, dovevamo essere in grado di comunicare con clienti e partner in vari paesi. L’inglese è la lingua più parlata. Inoltre, per espanderci a livello internazionale, dobbiamo padroneggiare un gergo tecnico, legale e normativo molto ricco e l’inglese è indispensabile per essere sempre aggiornati e poter negoziare.

A livello interno, c’è una forte collaborazione tra i nostri dipendenti nei vari paesi. Proprio per questo lo spagnolo e l’inglese sono le lingue ufficiali di TOWA. La collaborazione interfunzionale continuerà ad espandersi in parallelo con la nostra crescita e dovremo sviluppare competenze più sofisticate nell’uso dell’inglese per svolgere il nostro lavoro quotidiano, per comunicare e collaborare al meglio.

Come decidete quali dipendenti hanno bisogno di essere formati?

Alfons Jorquera: Non partiamo dal livello, ma ci adeguiamo alle nostre esigenze. Per capire quali sono conduciamo indagini interne rivolgendoci a tutti i direttori: questo ci aiuta a capire in quali ambiti è necessario l’uso dell’inglese e cosa serve per colmare le lacune. In base alle esigenze individuate, offriamo ai dipendenti queste soluzioni:

Programma TWO (per i dipendenti che devono imparare la lingua per lavorare e presentano un grave deficit di competenze): questo programma equivale alle sessioni formative di Learnlight. Si tratta di una soluzione individuale che consente al dipendente di migliorare velocemente le proprie competenze di inglese.

Programma MY TOOL (per dipendenti che hanno bisogno di conoscere la lingua per lavorare e presentano, o devono prevenire, un piccolo deficit di competenze): questo programma corrisponde alle sessioni Academy di Learnlight, una soluzione che coinvolge dipendenti della nostra organizzazione e persone esterne che condividono lo stesso livello di inglese.

Programma MY TIME (soluzione on-demand per il perfezionamento delle competenze di tutti i dipendenti): si tratta dei programmi per lo studio autonomo in digitale di Learnlight. I dipendenti possono richiederli per migliorare le proprie competenze linguistiche, anche se non ne hanno necessariamente bisogno per il lavoro. Siamo grati al governo spagnolo per i finanziamenti che ci vengono accordati.

Qual è l’aspetto di Learnlight che la TOWA International apprezza di più?

Alfons Jorquera: Ci piace molto Learnlight Academy. In azienda è molto apprezzata, perché consente al personale di apprendere insieme ai dipendenti di altre imprese internazionali. Sono tutte persone di nazionalità diverse e con accenti differenti. È un’esperienza di arricchimento, molto più realistica di quanto lo sarebbe se ci fossero solo studenti spagnoli. Inoltre, le sessioni sono altamente flessibili: si può scegliere fra tante fasce orarie e ci sono molte possibilità per riprogrammarle. Noi di TOWA International siamo sempre molto occupati, quindi è l’ideale.

Avete notato un miglioramento del livello di inglese?

I progressi fatti dal 2022 al 2023 in livelli:

Alfons Jorquera: Ho notato che, complessivamente, i dipendenti di TOWA si esprimono e collaborano meglio, soprattutto negli ambienti virtuali più complessi. Chiaramente, avere un livello di inglese più alto li fa sentire più sicuri e contribuisce anche a migliorare la qualità della collaborazione internazionale.

State pensando di estendere il programma di Learnlight? Se sì, dove e perché?

Alfons Jorquera: Stiamo valutando la possibilità di arricchire le nostre soluzioni linguistiche per i dipendenti andando oltre l’inglese. Il nostro progetto principale riguarderà lo spagnolo e sarà rivolto ai nostri affiliati americani ed europei. L’obiettivo è migliorare le competenze di tutti nelle lingue ufficiali di TOWA. Il secondo progetto che puntiamo a esplorare riguarda la formazione linguistica in giapponese, viste le nostre interazioni sempre più frequenti con questo paese. Anche il team direttivo è stato formato sulle competenze interculturali: poiché le comunicazioni con i cittadini giapponesi sono così frequenti, è necessario che il team conosca la cultura e le usanze del paese.

In futuro vorremmo esplorare anche altre opzioni, come l’italiano e il portoghese, per imparare tutte le lingue parlate dalle persone che fanno parte della nostra rete.

Quanto ritieni importanti le competenze comunicative sul lavoro?

Alfons Jorquera: Diamo grande valore alle competenze comunicative, non solo linguistiche, ma anche interpersonali e interculturali. Ci auguriamo di arricchire la nostra gamma di competenze comunicative nei prossimi anni, grazie a Learnlight e ad altri partner. Stiamo già iniziando a farlo, dedicandoci allo sviluppo delle competenze relazionali e di leadership. Ottenere una perfetta padronanza comunicativa è estremamente importante per la nostra organizzazione. Non è solo parte di chi siamo, ma anche di chi vogliamo diventare.

Per maggiori informazioni sulle modalità di sviluppo delle competenze comunicative del personale in posti di lavoro ibridi o a distanza, visita il nostro sito web e scarica il nostro ultimo eBook qui.

Share this article

Gli ultimi Insight

Cerchi una soluzione davvero efficace?

Fai subito il primo passo verso l’apprendimento trasformativo con la tua azienda. Non vediamo l’ora di accompagnarti in questo viaggio.